HomeChi siamoSistema qualitàAmbiti B&BAttrattiveLinksInfo & MapOfferte/Booking

 Torna all'indice degli articoli pubblicati

 

    L'innovazione in montagna

Articolo pubblicato  martedì 29 novembre 2011  

La conoscenza e l'apprendimento costituiscono le principali risorse per raggiungere obiettivi che integrano nuove forme di governo delle comunità alpine, inedite modalità di concepire l'urbanistica a partire dal paesaggio e la valorizzazione del riconoscimento Unesco alle Dolomiti. Tra gli scopi principali dell'apprendimento vi è la creazione delle condizioni che possono favorire processi innovativi. Sarà l'innovazione nei territori di montagna, infatti, il tema del terzo convegno annuale «Dolomiti» organizzato dalla Provincia autonoma di Trento attraverso la step-Scuola per il governo del paesaggio e del territorio e con il patrocinio della Fondazione Dolomiti – Dolomiten – Dolomites – Dolomitis Unesco. L'edizione del 2011, prevista venerdì 2 dicembre dalle 8.30 presso il palazzo della Provincia (Sala Depero), si intitolerà «Innovazione nei territori di montagna. Nuove vie per creare i paesaggi del futuro» e mira a individuare alcuni temi sui quali è possibile investire per promuovere le innovazioni appropriate, tenendo conto della storia, delle vocazioni, dei vincoli e delle possibilità dei territori dolomitici. Sono due le sessioni previste che hanno l'obiettivo di combinare la riflessione scientifica sull'innovazione con le esperienze di successo di alcuni imprenditori. Nella prima il tema dell'innovazione sarà approfondito da diverse prospettive che considerano il ruolo giocato dalla conoscenza applicata, dalle competenze, dalle tecnologie, dalle alleanze nelle forme di governance. La seconda sessione prevede, invece, una tavola rotonda dal titolo «Ricerca e innovazione nei territori di montagna» alla quale saranno protagonisti alcuni imprenditori testimoni di esperienze significative in termini di innovazione sia a livello privato che pubblico. Il confronto durante la tavola rotonda ha l'obiettivo di riconoscere le azioni innovative in atto a diversi livelli settoriali e territoriali al fine di favorire la loro valorizzazione e le possibilità di messa in rete. La partecipazione al convegno è gratuita. Per confermare la partecipazione è necessario collegarsi al sito della Trentino School of Management: www.tsm.tn.it.
Nello stesso giorno alle ore 18, inoltre, sarà inaugurata la mostra «Paesaggi» di Tullio Pericoli, organizzata in collaborazione con la Fondazione Galleria Civica Trento. Si tratta di una selezione di 14 opere che testimoniano la ricerca pittorica sul paesaggio condotta dall'artista marchigiano. L'esposizione resterà aperta dal 2 dicembre all’11 dicembre tutti i giorni, escluso il lunedì, dalle ore 10 alle ore 18 presso la Fondazione Galleria Civica di Trento in via Belenzani.

Info: www.tsm.tn.it

 ù

Alcuni link  che i nostri Bed & Breakfast di ti consigliamo di visitare

Visita le attrattive del Trentino

Scopri il Trentino nei suoi vari ambiti e territori

Come arrivare in Trentino, il Trentino ti offre, consigli e  numeri  utili, Tips!
Percorsi enogastronomici: alcune ricette consigliate dal Club Bed and Breakfasti

TIPS: Curarsi con l'uva

Vini tipici trentini, spumanti, grappe da gustare in compagnia

Palazzo Roccabruna: la casa dei prodotti trentini

Un paradiso per gli amanti del cicloturismo. Oltre trecento chilometri di piste ciclabili a disposizione dei cicloturisti .. scoprile!

 

 

  Chiedi un'offerta ai Bed and Breakfast del Trentino CLICCA QUI

 

 

Bed and Breakfast in Trentino
c/o UNIONE - Via Solteri n. 78 - 38121 - Trento, Italy
Tel 0039 0461-880430 email:  info@bebtrentino.info
 
Modulo richiesta informazioni - prenotazioni
Guest book - Lascia un messaggio nel libro degli ospiti

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie presenti sul Portale. Ulteriori informazioni